Il regolamento 5.0 – capitolo 3

Posted on Updated on

  1. INIZIO DELLA PARTITA

I giocatori sorteggiano o designano di comune accordo chi, tra di loro, deve dare inizio alla partita battendo il primo calcio d’invio (vedi cap. 7.1 CALCIO D’INVIO). Per iniziare il gioco:

  1. a) il giocatore cui spetta battere il calcio d’invio dispone le proprie miniature nel modo che preferisce purché le collochi tra la propria linea di meta e quella di centrocampo;
  2. b) il giocatore che riceve il calcio d’invio dispone le proprie miniature nel modo che preferisce purché;

b1) le collochi tra la propria linea di meta e quella dei 10 metri;

b2) non ne collochi più di otto tra la propria linea di meta e quella dei 22 metri e tra la propria linea dei 22 metri e quella dei 10 metri;

b3) non ne collochi più di sette in un’unica fila parallela alla linea di centrocampo e a non meno di 5 cm (lato lungo del cuneo) l’una dall’altra;

  1. c) il giocatore cui spetta battere il calcio d’invio attende che l’avversario abbia disposto le proprie miniature rispettando le condizioni indicate nei paragrafi b1, b2 e b3 e abbia dichiarato di essere pronto a ricevere il calcio, quindi colloca la palla sul dischetto del centrocampo, sistema il cuneo davanti a essa e una propria miniatura dietro pronta per colpirla, poi calcia la palla nella metà campo avversaria colpendo in punta di dito la miniatura al fine di indirizzare la palla stessa sopra la rampa del cuneo (vedi cap. 7.1 CALCIO D’INVIO).

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s